Articoli in questa sezione

Aggiornamento 5.69.17

Data del rilascio: 28 Luglio 2022

Ambiti Aggiornamento

  • Gestione autofatture estere, invio WebService per Intermediari:
    Nel programma di gestione delle autofatture estere ora è stato abilitato l'invio per le autofatture dei clienti degli studi. Sono stati aggiunti 2 appositi bottoni mceclip3.png
    Si ricorda che le aziende e gli studi che devono inviare le proprie autofatture devono utilizzare i bottoni già presenti mceclip0.png
  • Gestione autofatture estere, aggiunto bottone Elimina:
    E' stato aggiunto il bottone Elimina per poter eliminare le registrazioni estratte finchè non viene ri-elaborata l'estrazione dalla contabilità con 'Elabora'.

  • Manuale Gestione Autofatture estere XML: è stato aggiornato il relativo manuale.

  • Contabilizzazione fatture Elettroniche dal XML: triplice registrazione
    Si ricorda che è possibile la contabilizzazione di fatture che prevedono la triplice registrazione. Per poter sfruttare questo tipo di funzionalità è necessario che la causale automatica abbia il tipo  documento “Autofattura”. Se usate le causali standard ASUB ed in cascata ASU2, ASU3 il tipo documento è già corretto.
    Prima di contabilizzare la fattura bisogna verificare quanto segue:
    - Nelle causali ASUB e ASU2, paletta contropartite inserire un conto transitorio autofattura, se non esiste usare un patrimoniale. Questo si chiude sempre con le due registrazioni IVA
    - Nella causale ASU2 è necessario impostare il sezionale delle vendite diverso da 1 nella paletta sezionale. Inserire Ditta, Attività, anno, tipo registro Vendite e numeratore diverso da 1.

    mceclip0.png
    Esempio
    Nella maschera del contabilizza viene indicata la causale standard ASUB

    mceclip1.png
    che ha come causale automatica ASU2 la quale prevede come tipo documento Autofattura.
    mceclip2.png
    Nella paletta Righe vanno indicate le contropartite di costo (che verranno riportate nella terza registrazione)
    mceclip3.png
    Al termine dell’inserimento di tutti i dati, va fatto doppio click sul campo Totale documento così verrà sommata la relativa imposta calcolata.
    mceclip4.png
    Rimarranno evidenziate le differenze tra l’iva nell’xml e l’iva calcolata, è corretto così ed è possibile
    procedere con la contabilizzazione.
    mceclip5.png
    Una volta cliccato su ‘Elabora’ il programma segnala l’anomalia dell’imponibile XML ma si conferma
    ed in automatico crea le 3 registrazioni.
    Nella prima registrazione verranno riportate le contropartite indicate nella causale (è consigliabile
    utilizzare un conto transitorio).
    mceclip6.png

    Nella seconda registrazione ci saranno:
    - le contropartite della causale
    mceclip7.png
    - codici iva della prima registrazione
    - trattamento iva indicato nella causale
    - il sezionale IVA indicato nella causale
    mceclip8.png
    Nella terza registrazione le contropartite saranno quelle indicate nella maschera della
    contabilizzazione fatture elettroniche.
    mceclip9.png
    In mancanza di uno dei dati nelle causali contabili, sopra indicati, uscirà una segnalazione e la
    contabilizzazione non verrà effettuata.

  • Rilascio maschere C#:
    Sono state nel menù C# le seguenti maschere:
  • 01.03.07 Stampa prospetto Agenzie viaggi
  • 01.06.22 Cancellazione conti inutilizzati
  • 20.04 Stampa conferimento incarico Intra

  • Fatturazione elettronica PMI:
    Migliorata la gestione delle fatture XML in valuta.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0